FANDOM


Mepple
メップル Meppuru
Mepple
Descrizione
SeriePretty Cure e Pretty Cure Max Heart
GenereMaschio
colore occhiBlu
colore capelliGiallo chiaro
casaGiardino della Luce
personalitàTende a prendersi gioco di Nagisa, è sempre affamato e anche piuttosto geloso di Pollun
prima apparizinePretty Cure ep.1
colore temaGiallo chiaro e Azzurro
Voce Attore giapponeseSeki Tomokazu
Voce Attore italianoPaola Majano

Mepple (メップル Meppuru) è il protettore prescelto della Principessa della speranza, Mipple. Per questo motivo i due hanno anche un forte legame e una relazione. Ma Mipple e Mepple possono stare nella loro forma originale (quella del Giardino della Luce) per un periodo limitato di tempo prima di sprecare tutte le energie, quindi hanno la capacità di trasformarsi in cellulari, ovvero le Card Communes, per recuperare le forze. Mepple finisce le sue frasi con "-mepo" nella versione originale.

Aspetto

Mepple appare come un folletto dal pelo color giallo limone. Ha gli occhi di un blu profondo e intorno agli occhi ha dei simboli color indaco. Sulla sua fronte ha il simbolo del genere maschile, sostituito a tema cuore. La coda di Mepple termina con la punta a stella.

Personalità

Mepple è molto arrogante, questo è dovuto al suo stato di guerriero prescelto. A causa di questo, pretende il massimo da tutto e da tutti, inoltre pretende il massimo rispetto nei suoi confronti. Tende sempre a criticare prendersi gioco di Nagisa, i due però si sostengono anche a vicenda. Entrambi hanno un temperamento testardo, quindi spesso negano delle accuse che si sono rivolti a vicenda

Differente è invece il suo carattere quando è con Mipple, infatti si comporta molto più gentilmente e questo anche perché la ama molto. Non pretende mai cose da lei, e sempre la abbraccia e coccola ogni volta che si vedono. Mepple è molto geloso di Pollun per via del suo passato, spesso pensa che Pollun dovrebbe essere meno egoista. Anche Mepple, però, è egoista, solitamente ha fame e molte volte è talmente pigro da non voler fare nulla. Sostiene inoltre che Nagisa sia facile da manipolare.

Storia

Pretty Cure

la storia di Mepple inizia nel Giardino della Luce, la sua casa. Egli è scelto come guerriero per di proteggere la principessa della Speranza, Mipple. Non si sa quando si siano innamorati l' uno con l'altro, ma si presume che essi lo siano sempre stati. Tuttavia, un giorno il Giardino della Luce venne attaccato dalla Dark Zone. La Regina riuscì a fermare l'oscurità che divorava suo castello, ma comunque si decise che Mepple e Mipple sarebbero dovuti andare al Giardino dell'Arcobaleno, al fine di cercare le leggendarie guerriere Pretty Cure . Mipple venne inviata per prima, e Mepple la seguì il giorno dopo, non sapendo che nel Giardino dell'Arcobaleno, il fuso orario è diverso, infatti Mipple lo aspettò aspettato per 100 anni.

Quando è nel Giardino della Luce, dov'è arrivato grazie ad una stella cadente, riesce a trovare una delle Pretty Cure, Misumi Nagisa. La loro è una partenza brusca, poiché Nagisa è spaventata da un cellulare che parla e si rifiuta di stare ad ascoltarlo. Mepple le chiede comunque di portarla a Mipple, che deve trovare. Anche se titubante, Nagisa cede alle suppliche e decide di aiutarlo. Nel cercare Mipple, si ritrovano in un parco divertimenti ormai alla chiusura. Qui incontrano Pisard, uno degli abitanti della Dusk Zone. Pisard riesce a catturare Mepple. Poco dopo i due vengono raggiunti da Honoka e Mipple. Nagisa riesce ad afferrare il cellulare e, quando Pisard sta per attaccare, Mipple e Mepple permettono alle ragazze di trasformarsi usando le Card Common. Le due si trasformano in Cure Black e Cure White e riescono a sconfiggere Pisard. Le due Mascotte si abbracciano, felici dopo tanto tempo e spiegano alle Cures il loro dovere da guerriere.


Le settimane successive, Mepple rimane con Nagisa e la aiuta a comprendere tutto ciò che sta accadendo, anche se si comporta in modo molto viziato, aspetta sempre Nagisa che gli da mangiare, e le dice che è troppo facile da manipolare. Tuttavia, in realtà, nasconde il fatto che lo stress di essere nel Giardino dell'Arcobaleno lo sta lacerando, e alla fine si ammala. Mentre Nagisa è scuola e lo rimprovera per essere egoista ed averla interrotta, il preside la nota con il telefono e glielo ritira. Alla fine verrà salvato da Nagisa, entrata nell'ufficio del preside di notte, per salvare quest'ultimo da uno Zakenna. Mepple ringrazia Nagisa, anche se la sua personalità viziata rimarrà nel tempo.


Mentre il tempo passa, e le Pretty Cure ottengono una pietra Prism dietro l'altra, Mepple e Mipple litigano e in seguito si rifiutano di chiedere scusa l'uno all'altra. Tuttavia, quando compare l'ultimo servo del Re Oscuro, Ilkubo, e prende tutta l'energia vitale delle ragazze, Mepple decide di provare a toglierla dalla croce per proteggere Mipple, dicendole di non perdere la speranza perché è proprio lei la Principessa di questa virtù. Alla fine, la squadra riuscirà a ripristinare tutta l'energia vitale

Dopo aver sconfitto Ilkubo e il Re Oscuro, con l'aiuto della Regina, le ragazze e le mascotte tornano alla vita di tutti i giorni, fino a quando Mipple e Mepple sono chiamati dalla Regina per prendere il Principe della Luce, Pollun, al Giardino dell'Arcobaleno e aiutare le Pretty Cure ancora una volta in una nuova lotta contro i semi delle tenebre, il cui obiettivo principale è di far risorgere il Re Oscuro. Ancora una volta, le mascotte dovranno vivere con i loro rispettivi custodi, invece Pollun vivrà con Mepple e Nagisa, cosa che entrambi odiano.

Alla fine, le Cures riescono a sconfiggere i semi delle tenebre e il Re Oscuro, ancora una volta, e tutto il Giardino di Luce viene ripristinato. Ora non c'è alcuna necessità che Mipple e Mepple restino sulla Terra e quindi devono tornare al Giardino della Luce, prima di cadere in un sonno eterno nel Giardino dell'Arcobaleno. Tuttavia, poichè sono affezionati alle Pretty Cure e non vogliono lasciarle, Mepple e Mipple decidono di restare con loro nel sonno eterno, in modo di essere sempre insieme. Dopo l'addio, il cellulare di Mepple si chiude, senza potersi aprire di nuovo.

Pretty Cure Max Heart

Quando la vita della Regina si trova in pericolo, e un nuovo male compare, Mepple e Mipple vengono svegliati dal loro sonno per aiutare Pretty Cure nel loro nuovo compito, ancora una volta. Si svegliano e trasformano in loro nuovi telefoni cellulari, gli Heartful Commun, per trasformare le ragazze.

Durante la seconda serie incontrano Kujou Hikari, che può trasformarsi in Shiny Luminous, e scoprono che lei è la vita scomparsa della Regina. Verso la metà della serie, Lulun, la Principessa di Luce, fa la sua apparizione.

Dopo che il Re Oscuro ha distrutto il Giardino dell'Arcobaleno, Pretty Cure hanno perso la speranza. Mepple, però, dice di non avere rimpianti, perché è contento di aver avuto la possibilità di incontrare Nagisa e gli altri. Grazie al rimprovero di Black, White si rende conto che ognuno ha il diritto di vivere. Alla fine con l'aiuto di Shiny Luminous e la Regina risorta, riescono a sconfiggere il Re Oscuro, una volta per tutte.

Quando il Re Oscuro è sconfitto, le mascotte si separano dalle ragazze senza alcun tipo di addio, che le lascia ancora una volta in lacrime. Tuttavia, le mascotte ritornano il giorno dopo, dicendo alle ragazze che ora sono in grado di vivere nel Giardino dell'Arcobaleno, senza alcun tipo di conseguenza. Mepple dice a Nagisa che staranno sempre insieme, e infine si abbracciano.

Galleria

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale