FANDOM


Nagisa Misumi
美墨なぎさ Misumi Nagisa
Cha nagisa
Descrizione
SeriePretty Cure e Pretty Cure Max Heart
Età13 (Pretty Cure)

14 (Pretty Cure Max Heart)

Data di nascita10 Ottobre
Segno zodiacaleBilancia
Gruppo sanguigno0
SessoFemmina
Altezza-
Colore occhiCastani
Colore capelliArancioni
CasaGiardino dell'Arcobaleno
PersonalitàNon è molto brava a scuola, ma si applica con impegno per ottenere risultati accettabili. Le piace mangiare e ha una passione per il cioccolato e i takoyaki della signorina Akane
Prima apparizioneEpisodio 1
Alter EgoCure Black
Colore temaNero e rosa
Voce doppiatore giapponeseHonna Youko
Voce doppiatore italianoPerla Liberatori

Nagisa Misumi (美墨 なぎさ Misumi Nagisa) è una delle  protagoniste delle  serie anime e manga Pretty Cure e Pretty Cure Max Heart.

Storia

Pretty Cure

Nagisa riceve il cellulare contenente Mepple, una creatura del Giardino della Luce, durante una pioggia di stelle cadenti, quando una luce misteriosa entra in camera sua dalla finestra dopo che la ragazza ha espresso un desiderio. Mepple conduce Nagisa al lunapark, dove si trasforma in una Pretty Cure insieme a Yukishiro Honoka per affrontare Pisard, un soldato dell'Esercito delle Tenebre che vuole Mepple e Mipple, un'altra creatura che si trova nel cellulare di Honoka. Le Pretty Cure riescono a sconfiggere Zakenna, ma Nagisa fatica ad accettare il suo ruolo come Cure Black: solo con il proseguire della serie prenderà a cuore la causa di Mipple e Mepple, combattendo con tutte le sue forze contro Dotsuku.

Nagisa vede Honoka parlare con Shogo e inizia ad essere gelosa per il rapporto amichevole che esiste tra i due sin dall'infanzia, arrivando a credere che vada oltre la semplice amicizia. Dopo aver parlato con Mipple, Honoecide di presentare Shogo a Nagisa. Quest'ultima, però, imbarazzata e umiliata dal suo intervento, le intima di non intromettersi nei suoi affari e le dice che, nonostante siano le Pretty Cure, non potranno mai essere amiche. Successivamente, però, si riappacificarono e diventano amiche, iniziando a chiamarsi per nome.

Quando Nagisa scopre che Kiriya è un membro di Dotsuku, non riesce a credere alla cosa e, dopo che il ragazzo rinuncia a combattere e parte, ne sente la mancanza, anche se non come Honoka. Le Pretty Cure si trovano così a combattere contro l'ultimo servo di Re Jaaku, Ilkubo, che riesce a rubare il Contenitore Prismatico e le Pietre di Mipple e Mepple. Quando il potere della creazione si ribella a lui, però, le due ragazze riescono a sconfiggerlo e a raccogliere così tutte le sette Pietre Prismatiche. Nagisa viene condotta insieme a Honoka nel Giardino della Luce da Pollun, arrivato sulla Terra per ordine della Regina, e condotta con l'amica dalla sovrana. Proprio mentre le Pretty Cure, Mipple, Mepple, Wisdom e il consigliere si apprestano ad evocare il potere della creazione per far tornare il Giardino al suo splendore, sopraggiunge Ilkubo, trasformato in un mostro d'ombra, che porta con sé le Pretty Cure a Dotsuku.

Qui ha luogo l'ultimo scontro con Re Jaaku, che distrugge Ilkubo perché rischiava di distruggere le Pietre Prismatiche: aiutate dalla Regina, le Leggendarie Guerriere riportano la pace e anche il Giardino della Luce torna ad essere come prima, ma Nagisa si deve separare da Mepple, al quale nel frattempo si era molto affezionata, ma cerca di non farlo vedere. Nagisa si riunisce, però, alla creatura quando scoprono che Re Jaaku è riuscito a disperdere sulla Terra i Semi dell'Oscurità, e che quindi la battaglia non è ancora finita.

Dovendo tornare a combattere, Nagisa cade nello sconforto, chiedendosi quando finiranno di lottare e se ci sarà mai la pace. Honoka, però, la esorta a non aver paura e a non perdere la speranza perché, se resteranno unite, riusciranno sicuramente a vincere.

Per combattere i nuovi nemici, le Pretty Cure vengono aiutate da Pollun, che dona loro i Bracciali dell'Arcobaleno nati dal potere della creazione.

In occasione del suo compleanno, Nagisa viene invitata a raccogliere le castagne da Kazuki Hasekura, uno studente della squadra di basket della Verone che ha una cotta per lei. Dopo aver sconfitto Zakenna insieme a Honoka, però, la ragazza è costretta a dirgli di non essere interessata a lui. Kazuki, tuttavia, non ci resta male perché nel frattempo si è innamorato di Cure Black.

Dopo aver capito che le Pretty Cure sono forti quando sono insieme, i Semi dell'Oscurità rapiscono Cure White: Cure Black, inizialmente disperata e convinta di non poter fare nulla da sola, riesce infine a salvare l'amica prima che venga completamente consumata dall'oscurità.

Per il compleanno di Shogo, una compagna di classe di Nagisa, Yui Morioka, le confessa di essersi innamorata del ragazzo e le chiede aiuto per trovare un regalo da fargli. La ragazza accetta di darle una mano, pur essendo anche lei innamorata di Shogo.

Quando i Semi dell'Oscurità riescono a impossessarsi del potere della creazione sottraendolo a Pollun, Nagisa e Honoka decidono di recuperarlo, venendo catapultate a Dotsuku. Le due Pretty Cure, pur venendo allontanate da Kiriya dal luogo del combattimento, decidono di tornare e, dopo aver interrotto la lotta, si scontrano contro l'essere formato dalla fusione dei Semi. Il Doppio Vortice non ha effetto sul mostro, ma le Pretty Cure, ormai allo stremo, vengono aiutate da Pollun, che, con l'aiuto del Guardiano delle Pietre Prismatiche, invia loro i Bracciali dell'Arcobaleno e il potere della Luce. Il potere della creazione, reagendo alla Tempesta Arcobaleno, comincia a fuoriuscire dal mostro e viene assorbito da Re Jaaku insieme ai Semi dell'Oscurità, provocando la rottura delle catene che tenevano imprigionato il sovrano. Re Jaaku attacca le

Nagisa lacrosse

Leggendarie Guerriere, ma, proprio mentre stanno per essere colpite, le due ragazze finiscono sulla Terra a causa di un passaggio creatosi dalla lacerazione del confine tra il Giardino dell'Arcobaleno e Dotsuku, dovuto all'enorme potere ottenuto dall'oscurità. L'ultima battaglia tra le Pretty Cure e l'Esercito delle Tenebre si svolge di conseguenza sulla Terra, resa deserta da Re Jaaku: grazie a Pollun, che riattiva i Bracciali dell'Arcobaleno e li rende più potenti, Nagisa e Honoka sconfiggono il malvagio sovrano, terminando la missione come Pretty Cure. Per questo motivo, Mipple e Mepple devono tornare nel Giardino della Luce, ma decidono di restare con le loro amiche sulla Terra, addormentandosi per sempre. Nagisa, pur distrutta da questo addio, si fa forza grazie al sostegno di Honoka e decide di conservare il Card Commune nel quale giace l'amico addormentato. Pur non essendo più le Pretty Cure, le due ragazze rimangono amiche.

Pretty Cure Max Heart

Nagisa comincia a frequentare la terza media e diventa il nuovo capitano della squadra scolastica di lacrosse, pur avendo dei dubbi sulle sue capacità di guidare le compagne. Pur non potendo più trasformarsi in una Pretty Cure, Nagisa, come Honoka, continua a portare sempre con sé il Card Commune nel quale dorme Mepple; quest'ultimo si risveglia a causa di un attacco di Zakenna e Nagisa si trasforma in Cure Black, ma più potente di prima. Insieme a Honoka, la ragazza torna a combattere le forze del male di Dotsuku[18]. Intanto, in seguito alla sparizione della Regina dal Giardino della Luce, il Consigliere e Wisdom si recano sulla Terra per informare le Pretty Cure dell'accaduto e affidare loro la nuova missione di cercare le dodici aspirazioni della Regina, il suo cuore e la vita, che, una volta riuniti, permetteranno alla sovrana di tornare alla sua forma. Il primo giorno di scuola, le Pretty Cure incontrano una nuova studentessa della Verone e, poiché ha un'aura misteriosa, decidono di scoprire la sua identità; poco dopo, al Tako Cafè, scoprono che si tratta di Hikari Kujo, la cugina di Akane, che d'ora in avanti aiuterà a gestire il chiosco. In seguito, mentre ospita il Consigliere e Wisdom, Nagisa viene smascherata come Cure Black proprio da Hikari, che l'ha vista trasformarsi con Honoka e che chiede loro chi sono le Pretty Cure; l'attacco di Circulus, però, le costringe a combattere, rivelando definitivamente la loro identità. Durante il combattimento, Hikari si trasforma in Shiny Luminous insieme a Pollun, cominciando così ad aiutare le Pretty Cure nella loro missione. La trasformazione di Hikari rivela inoltre che in lei alberga l'energia della vita della Regina della Luce.

Con il proseguire della serie, Nagisa cerca di confessare i suoi sentimenti a Shogo, prima in occasione del compleanno del ragazzo poi durante un'uscita alla pista di pattinaggio con Honoka e Kimata. È in questa occasione che la giovane trova il coraggio di esprimere quello che sente per lui urlandolo dall'alto di una scala. Shogo, però, trovandosi ai piedi della scalinata con Honoka e Kimata, non riesce a sentire quello che Nagisa ha detto.

Alla fine della serie, Nagisa e Honoka si diplomano, ma sono entrambe molto tristi perché Hikari si è sacrificata per far tornare in vita la Regina della Luce e non vedranno mai più Mipple, Mepple e tutti gli abitanti del Giardino della Luce. Al chiosco di Akane, però, scoprono che Hikari può vivere separata dalla Regina e quindi non dovranno perderla, e che Mipple, Mepple, Pollun e Lulun potranno rimanere sulla Terra.

Film

In Eiga Futari wa Pretty Cure Max Heart, Nagisa viene attaccata dai coraggiosi guerrieri del Giardino della Speranza, ma alla fine scopre che si trattava soltanto di un test per verificare la forza delle Pretty Cure. Le sette rane chiedono loro di proteggere la collezione di diamanti Diamond Line da una strega malvagia: Nagisa, sentendo parlare di diamanti, desidera ardentemente vederla, e i guerrieri le portano nel loro regno. Qui, Nagisa rimane molto colpita dal principe, che assomiglia in maniera impressionante a Fuji-P; la ragazza è anche la prima ad accettare di proteggere la Diamond Line. Poco prima che inizi la cerimonia per rinnovare l'energia della Fontana della Speranza, Nagisa litiga con Square, uno dei coraggiosi guerrieri, che non si fida delle Pretty Cure e le accusa di non poter fare a meno l'una dell'altra; la ragazza fugge in cima a una torre con Mepple, rifiutando di scendere perché, pur sapendo che le parole di Square sono vere, finirebbero per litigare di nuovo. Nel corso della cerimonia, la strega attacca il Giardino, riuscendo a rubare il braccialetto della Diamond Line e ferendo Hikari: Nagisa ne è profondamente mortificata perché, se lei avesse raggiunto prima Honoka, non sarebbe successo. Spronata da Cure White, Cure Black decide di andare a riprendere il braccialetto insieme all'amica e ai guerrieri. Durante il combattimento al Cimitero delle Navi, Cure Black riesce a salvare Square e Oval prima che la nave esploda e, giunti al nascondiglio della strega, le ruba il braccialetto,

Nagisatoys

che dà ai guerrieri. Mentre questi ultimi riportano il bracciale nel Giardino della Speranza, le Pretty Cure combattono contro la strega, ma vengono sconfitte. Tuttavia, Marquise, rimasto indietro, le salva e le riporta al castello, dove, grazie al potere delle pietre dei coraggiosi guerrieri, la strega viene distrutta.

In Pretty Cure Max Heart - Amici per sempre, Nagisa, invitata alla locanda della zia di Kimata, va in montagna insieme a Honoka, Hikari, Shogo, Kimata, Shiho, Rina e la signorina Akane. La ragazza, però, non riesce a imparare a usare lo snowboard e, quando sente due ragazze dire che Honoka e Fuji P sono la coppia perfetta, decide di rinunciare, ma Honoka la sprona a non arrendersi per poter sciare sulle piste insieme a Shogo. Proprio quando Honoka lo dice, però, il ragazzo passa con Kimata sulla seggiovia e Nagisa, credendo che lui abbia sentito, si arrabbia con Honoka e fugge nel bosco. Qui, mentre l'altra ragazza insegue Nagisa per chiarire, Freezen e Frozen attaccano Hikari per rapire il pulcino di fenice Hinata e, dopo il combattimento, nessuna delle due riesce a trovare il coraggio di chiedere scusa per prima. Le tre Pretty Cure partono poi per il Giardino delle Nuvole, paese natale di Hinata, che viene attaccato da Frozen e Freezen. I due malvagi, congelando i sentimenti delle due ragazze, mettono Cure White e Cure Black l'una contro l'altra, lasciando in loro soltanto odio. Le due ragazze, però, riescono a liberarsi dal controllo esercitato sulle loro volontà ricordando i bei momenti passati insieme e fanno pace, accorrendo in aiuto di Shiny Luminous, che sta proteggendo da sola Hinata contro Freezen e Frozen. Durante il combattimento, però, le due ragazze vengono congelate, ma vengono liberate dal potere di Hinata, con il quale riescono a sconfiggere Freezen e Frozen. In seguito, donano i loro poteri a Shiny Luminous per riportare in vita Hinata.

In Eiga Pretty Cure All Stars DX Minna tomodachi ☆ Kiseki no zenin daishūgō!, Nagisa va insieme a Honoka e Hikari alla panetteria Panpaka-pan per comprare la specialità del negozio, il pane al cioccolato, di cui va matta. Recatesi poi all'Albero del Cielo, incontrano Mupu e Fupu, i quali cercano disperatamente le Pretty Cure. Subito dopo vengono attaccate da una parte di Fusion, che si trasforma in Zakenna e senza Mepple, Mipple e Pollun, le tre si trovano in pericolo. Una volta arrivati, le tre si trasformano e lo affrontano, il quale, però, assorbe il Doppio Vortice di Cure Black e Cure White. Dopo aver scoperto che Fusion minaccia l'intera città, le tre salvano Cure Mint, Cure Aqua e Milky Rose da Zakenna e in seguito si uniscono alle altre Pretty Cure, sconfiggendo il malvagio nemico.

In Eiga Pretty Cure All Stars DX 2 Kibō no Hikari ☆ Rainbow Jewel o mamore!, Nagisa si reca con Honoka e Hikari al Fairy Park, dopo aver ricevuto anche loro la lettera d'invito dalle mascotte. Qui incontrano le altre ragazze e passano un po' di tempo insieme. Purtroppo incontrati i seguaci di Bottom, che non sono altro che nemici affrontati in passato, le Pretty Cure vengono divise e Cure Black, insieme a Cure White, salva Cure Blossom da un attacco di Kintresky. Una volta sconfitto, le Pretty Cure affrontano Bottom e, ottenendo la forma Rainbow, Cure Black si trasforma in Cure Rainbow Black.

Cure Blackk

presentazione cure black (pretty cure)

In Eiga Pretty Cure All Stars DX 3 Mirai ni todoke! Sekai o tsunagu ☆ Niji-iro no Hana, Nagisa si trova ad una sfilata di moda organizzata da Erika, Tsubomi e Itsuki, quando tutti i mondi si sovrappongono alla Terra. Le Pretty Cure vengono divise in tre gruppi: Rosa, Blu e Giallo. Cure Black finisce nel "gruppo rosa", il quale affronta Sirlon e Mushiban. Dopo essersi liberato, il gruppo si unisce agli altri e grazie al potere del Prism Flower, le ragazze ottengono un nuovo potere, sconfiggendo Black Hole.

In Eiga Pretty Cure All Stars Nejw Stage Mirai no tomodachi, Cure Black combatte contro Fusion, già affrontato in passato, insieme alle altre Pretty Cure.

Cure Black

Cure Black
キュアブラック Kyua Burakku
Ante
Descrizione
SeriePretty Cure
Pretty Cure Max Heart
TrasformazioniDoppia Aurora Boreale
AttachiDoppio Vortice delle Pretty Cure
Terapia dell'Arcobaleno Pretty Cure
Tempesta Arcobaleno Pretty Cure
Doppio Vortice delle Pretty Cure Vortice
Doppio Vortice delle Pretty Cure Vortice Esplosione
Luminario
Luminario Estremo
Altre formeSuper Cure Black
Cure Rainbow Black

Cure Black

Cure Black s2

Presentazione Cure Black (Max Heart)

(キュアブラック Kyua Burakku) usa la forza e l'impulsività per sorprendere il nemico, generalmente con calci e pugni. Nella seconda serie, il suo costume cambia leggermente. Il suo colore è il nero. Lei usa i pugni più di Cure White quando attacca. In Pretty Cure Max Heart , il potere delle Pretty Cure aumenta in velocità e forza rispatto al loro potere originale.

Super Cure Black

Golden black png

Cure Black con poteri d'oro

SuperCureBlackMaxHeart

Super Cure Black

(スーパーキュアブラック Suupaa Kyua Burakku) è la forma assunta da Cure Black in Eiga Futari wa Pretty Cure Max Heart grazie al potere delle pietre dei coraggiosi guerrieri. Gli abiti assumono una sfumatura dorata e i cuori del costume diventano di diamante.

Una forma con lo stesso nome, ma molto diversa, viene assunta nel film Pretty Cure Max Heart - Amici per sempre: i capelli sono più lunghi e si aggiungono piume e ali sul costume, che si allunga. Anche in Eiga Pretty Cure All Stars DX 3 - Mirai ni todoke! Sekai o tsunagu ☆ Niji-iro no Hana Cure Black assume questa forma, con sembianze, però, leggermente diverse.



Cure Rainbow Black

Cure Rainbow Black

Cure Rainbow Black

 (キュアレインボー・ブラック Kyua Reinbou Burakku) è lo stadio avanzato di Cure Black, raggiunto in Eiga Pretty Cure All Stars DX 2 Kibou no Hikari ☆ Rainbow Jewel o Mamore!. Questa forma ricorda molto quella di Super Cure Black ottenuta nel film Pretty Cure Max Heart - Amici per sempre, ma sulla schiena della guerriera c'è un paio di piccole ali dorate.


Galleria

Profilo

Nagisa

Cure Black

Cure Black Max Heart


fr:Misumi Nagisa

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.