FANDOM


668737 320 "Aiutaci Mepo! Sì aiutaci Mipo!"
Questo Template è una bozza.

Aiuta Mipple e Mepple a espandere questa pagina!


Smile Pretty Cure!
スマイルプリキュア!
(Sumairu Purikyua!)
Smpc.2
Informazioni
StudioToei Animation
LicenzaSaban Brands
Stazioni televisiveNetfilx, Pop (1ª TV) (Italia)

TV Asahi (Japan)

Data prima trasmissione18 Dicembre 2015 - 26 Agosto 2016 (Italia)

5 Febbraio 2012 - 27 Gennaio 2013 (Giappone)

Episodi40 (Italia)

48 (Giappone)

Preceduta daSuite Pretty Cure♪
Seguito daDoki Doki! Pretty Cure
Sigla d'aperturaLet's go! Smile Pretty Cure! (Let's go! スマイルプリキュア!)
Sigla finaleYay! Yay! Yay! (イェイ!イェイ!イェイ!)

Mankai*Smail! (満開*スマイル!)

Smile Pretty Cure! (スマイルプリキュア! Sumairu Purikyua!, Smile Precure!) è la nona serie anime della saga di Pretty Cure, creata da Izumi Todo e prodotta dalla Toei Animation. Trasmessa in Giappone su TV Asahi dal 5 febbraio 2012 al 27 gennaio 2013, in Italia è arrivato l'adattamento americano di 40 episodi Glitter Force, la cui prima metà è diventata disponibile dal 18 dicembre 2015 su Netflix e la seconda dal 26 agosto 2016.

Trama

Personaggi

Pretty Cure

Hoshizora Miyuki (星空みゆき Hoshizora Miyuki) Cure Happy (キュアハッピー Kyua Happii) Una ragazza di 14 anni amante i libri illustrati e libri di favole che si trasferisce alla scuola media Nanairogaoka. Come molte altre cure principali è una ragazza positiva, energica e goffa, ma ha paura dei fantasmi. Quando è felice la sua frase tormentone è "Ultra Happy!". Ha scarso senso del risparmio, non è brava a scuola e nelle faccende domestiche, ma sa coinvolgere tutti col suo entusiasmo. Da piccola era molto timida. Incontra Candy per la prima volta quando la creatura esce da un libro di fiabe mentre la ragazza è in ritardo per la scuola. Nell'ultimo episodio crea un libro illustrato, dal titolo Il miglior sorriso. Come Cure Happy i suoi poteri derivano dalla luce.

Doppiata da Misato Fukuen (giapponese), Francesca Rinaldi (italiano).

Hino Akane (日野 あかね Hino Akane) Cure Sunny (キュアサニー Kyua Sanii) Compagna di classe di Miyuki, ha 14 anni. È arrivata da Osaka un anno prima, parla il dialetto del Kansai e ama far ridere le persone con le sue battute. Quando ha un obiettivo, lo persegue con passione. Gioca a pallavolo e i suoi genitori hanno un ristorante di okonomiyaki, che anche lei sa cucinare. Soffre di vertigini e non sa cucire; non va molto bene in inglese. Nell'episodio 36 s'innamora di Brian Taylor, uno studente inglese arrivato per uno scambio culturale, ma il ragazzo riparte nello stesso episodio. Quando diventa una mascotte, finisce le frasi con "yanen". Come Cure Sunny i suoi poteri derivano dal fuoco.

Doppiata da Asami Tano (giapponese), Monica Vulcano (italiano).

Kise Yayoi (黄瀬 やよい Kise Yayoi) Cure Peace (キュアピース Kyua Piisu) Compagna di classe di Miyuki, ha 14 anni. È una ragazza dall'aspetto fragile che scoppia facilmente a piangere; ha però un carattere forte e non rompe mai le sue promesse. È leale, diligente e, quando si apre con gli altri, anche testarda. Il suo sogno è diventare mangaka, ma si vergogna a mostrare i suoi disegni alle altre persone; è una grande fan dei supereroi. Fa parte del club di fumetto ed è brava a cucinare, ma va male in matematica e conta lentamente sulle dita per fare le addizioni. Vive con la madre Chiharu, mentre il padre Yuichi è morto quando lei aveva cinque anni. Nell'episodio 41 crea il suo primo manga, Miracle Peace, che riscuote un grande successo. Nella sua veste di Cure Peace i suoi poteri derivano dal fulmine.Quando diventa una mascotte, finisce le frasi con "yayo".

Doppiata da Hisako Kanemoto (giapponese), Simona Chirizzi (italiano).

Midorikawa Nao (緑川 なお Midorikawa Nao) Cure March (キュアマーチ Kyua Maachi) Compagna di classe di Miyuki, ha 14 anni. Coraggiosa e con un forte senso della giustizia, non le piace quando le cose vanno storte e per questo Akane la definisce "un boss al femminile". È molto popolare tra le ragazze e gioca a calcio nella squadra femminile della scuola. Ha tre fratelli e due sorelle più piccoli, dei quali si prende cura come una mamma perché i genitori lavorano sodo per mantenere la famiglia; nell'episodio 42 le nasce un'altra sorellina. È brava nel cucito, soffre di vertigini e ha paura degli insetti e dei fantasmi; le piacciono i takoyaki e il ramen, ma non il natto. Non riesce bene in storia giapponese perché fa fatica a memorizzare le persone e gli eventi. nella sua trasformazione in Cure March utilizza poteri legati al del Vento, diventando anche molto veloce. Quando diventa una mascotte, finisce le frasi con "nao".

Doppiata da Marina Inoue (giapponese), Greta Bonetti (italiano).

Aoki Reika (青木 れいか Aoki Reika) Cure Beauty (キュアビューティ Kyua Byuuti) Compagna di classe di Miyuki, ha 14 anni e proviene da una famiglia molto antica. Inizialmente è la vicepresidentessa del Consiglio Studentesco, ma nell'episodio 37 viene eletta presidentessa. È una ragazza affidabile e di buon cuore; tuttavia, quando si arrabbia, mette soggezione. È brava nello studio ed è molto popolare; pratica il kyudo e fa parte del club d'arte. Compone poesie e tanka, e sa anche modellare le yunomi, delle tazze di ceramica. La mattina, prima di andare a scuola, fa jogging con il fratello maggiore Junnosuke e aiuta la madre nelle faccende domestiche. Suo padre è un pittore, sua madre Shizuko pratica aikido e suo fratello judo, mentre il capofamiglia, il nonno, è un esperto shodoka. È brava in tutte le materie e non ha carenze a scuola, infatti nell'episodio 43 le viene offerto di studiare in Gran Bretagna, ma rifiuta per stare con le amiche. Nella sua trasformazione in Cure Beauty utilizza poteri legati al Ghiaccio. Quando diventa una mascotte, finisce le frasi con "desu".

Doppiata da Chinami Nishimura (giapponese), Cristina Caparrelli (italiano).

Fate

Candy (キャンディ Kyandi) È la partner delle Pretty Cure e proviene da Märchenland. Arriva sulla Terra alla ricerca delle Leggendarie Guerriere passando per un libro che collega i due mondi. Ha un fratello maggiore di nome Pop, al quale vuole molto bene; le piace la moda e pettinare i capelli in tanti modi diversi. In presenza di estranei resta nascosta nella borsa di Miyuki, oppure finge di essere un pupazzo; a volte però si comporta in modo maldestro e corre il rischio di essere scoperta. Può capire il linguaggio degli insetti. Finisce le frasi con "kuru". Nell'episodio 8, a causa di uno scambio di corpi con Miyuki, quest'ultima, nel corpo di Candy, si trasforma in Cure Candy: si presenta dicendo "La sfavillante luce del futuro, Cure Candy!" e l'attacco è sempre l'Happy Shower. Nell'episodio 21 viene rapita da Joker, ma liberata nell'episodio successivo dalle Pretty Cure. Nell'episodio 45 si trasforma nel Gioiello Miracoloso, oggetto in grado di realizzare un desiderio: nell'episodio successivo la Royal Queen rivela che Candy è sua figlia, l'erede al trono, e che il Gioiello Miracoloso è la fase d'ibernazione che precede la rinascita come nuova regina. Pur cambiando forma, Candy è ancora troppo giovane, però, e non dispone di potere sufficiente per sconfiggere Pierrot. Diventando la nuova regina, prende il nome di Royal Candy (ロイヤルキャンディ Roiyaru Kyandi).

Doppiata da Ikue Ootani (giapponese), Fabiola Bittarello (italiano).

Pop (ポップ Poppu) Il fratello maggiore di Candy, è un leone e ha una forma umana, nella quale gli rimangono però le orecchie e la coda, che usa nell'episodio 33 per partecipare ad un film. Insieme alla sorella ha ricevuto il compito di cercare le cinque Pretty Cure e arriva sulla Terra nell'episodio 6, portando con sé il Decor Decor, una scatola speciale per raccogliere i Cure Decor. È un ninja e può trasformarsi in qualunque cosa. Nell'episodio 21 arriva di nuovo sulla Terra per informare le Pretty Cure che manca un solo Cure Decor al risveglio di Royal Queen, e successivamente le aiuta ad andare a Märchenland. Nell'episodio 31 ritorna per spiegare alle Pretty Cure la funzione del Royal Clock, trasferendosi sulla Terra per un po' di tempo nell'episodio successivo; nell'episodio 39, quando Miyuki finisce nella fiaba di Cenerentola, spiega come riuscire ad ottenere il lieto fine. Durante la battaglia finale, protegge il Gioiello Miracoloso da Joker. Finisce le frasi con "de gozaru".

Doppiato da Daisuke Sakaguchi (giapponese), Massimo Corizza (italiano).

Royal Queen (ロイヤルクイーン Roiyaru Kuiin, Royal Queen) La regina di Märchenland e madre di Candy, quando il suo regno è stato attaccato da Pierrot i Cure Decor che formavano il suo potere sono stati rubati, ma, con quel poco rimastole, è riuscita a sigillare il capo dei nemici. Manda Candy sulla Terra alla ricerca delle Pretty Cure, che recupereranno i Cure Decor per farla tornare potente come un tempo. La sua essenza rimane nascosta all'interno del Royal Clock; nell'episodio 47, non avendo più energie, scompare per sempre, lasciando il trono a Candy.

Doppiata da Sumi Shimamoto (giapponese), ? (italiano).

Altri personaggi

Hoshizora Ikuyo (星空育代 Hoshizora Ikuyo) È la madre di Miyuki.

Doppiata da Mariko Kouda (giapponese), Ludovica Marineo (italiano). Hoshizora Hiroshi (星空博司 Hoshizora Hiroshi) È il padre di Miyuki.

Doppiato da Toshihiko Seki (giapponese)

Hoshizora Tae (星空タエ Hoshizora Tae) È la nonna di Miyuki e il suo ottimismo le impedisce di farsi prendere dalla disperazione ed emettere Energia Oscura quando i nemici attaccano.

Doppiata da Yoshiko Matsuo (giapponese).

Hino Masako (日野正子 Hino Masako) È la madre di Akane ed è l'unica persona in famiglia a non saper cucinare gli okonomiyaki. Nel negozio fa le pulizie.

Doppiata da Satsuki Yukino (giapponese).

Hino Daigo (日野大悟 Hino Daigo) È il padre di Akane e gestisce un negozio di okonomiyaki che porta il nome della figlia perché è stato aperto quando è nata.

Doppiato da Masaki Terasoma (giapponese).

Hino Genki (日野げんき Hino Genki) È il fratello minore di Akane, ha 13 anni e, come la sorella, frequenta la scuola media Nanairogaoka. Nel negozio di famiglia fa il cameriere.

Doppiato da Ryouko Shiraishi (giapponese).

Kise Chiharu (黄瀬千春 Kise Chiharu) È la giovane madre di Yayoi e ha lunghi capelli castano chiaro, lavora per un'associazione di moda per bambini.

Doppiata da Kyouko Hikami (giapponese).

Kise Yuuichi (黄瀬勇一 Kise Yuuichi) È il defunto padre di Yayoi, della quale ha scelto il nome.

Doppiato da Shuuhei Sakaguchi (giapponese).

Midorikawa Tomoko (緑川とも子 Midorikawa Tomoko) È la madre di Nao e nell'episodio 42 dà alla luce una bambina, Yui.

Doppiata da Rie Takahashi (giapponese).

Midorikawa Genji (緑川源次 Midorikawa Genji) È il padre di Nao e fa il carpentiere. È molto affettuoso e quando sta a casa gioca sempre con i figli.

Doppiato da Nobutoshi Canna (giapponese).

Midorikawa Keita (緑川けいた Midorikawa Keita) È il secondogenito della famiglia Midorikawa e fratello minore di Nao. Ha i capelli corti castano scuro e ama fare scherzi.

Doppiato da Yuka Terasaki (giapponese).

Midorikawa Haru (緑川はる Midorikawa Haru) È la terzogenita della famiglia Midorikawa e sorella minore di Nao. Ha i capelli lunghi castano scuro, con una coda laterale. Si prende cura di Kota.

Doppiata da Chinatsu Akasaki (giapponese).

Midorikawa Hina (緑川ひな Midorikawa Hina) È la quartogenita della famiglia Midorikawa e sorella minore di Nao. Ha i capelli castano chiaro legati in due codini.

Doppiata da Yukiyo Fujii (giapponese).

Midorikawa Yuuta (緑川ゆうた Midorikawa Yuuta) È il quintogenito della famiglia Midorikawa e fratello minore di Nao. Ha i capelli corti nocciola. Quando incontra Candy per la prima volta nell'episodio 4, la scambia per un procione.

Doppiata da Ikumi Nakagami (giapponese).

Midorikawa Kouta (緑川こうた Midorikawa Kouta) È il sestogenito della famiglia Midorikawa e fratello minore di Nao. Ama i pupazzi soffici e per questo gli piace molto Candy.

Doppiato da Ryouko Hikida (giapponese).

Midorikawa Yui (緑川ゆい Midorikawa Yui) È l'ultimogenita della famiglia Midorikawa e sorella minore di Nao. Ha i capelli castani. Nasce nell'episodio 42.

Aoki Shizuko (青木静子 Aoki Shizuko) È la madre di Reika e pratica aikido.

Doppiata da Emi Shinohara (giapponese).

Aoki Junnosuke (青木淳之介 Aoki Junnosuke) È il fratello maggiore di Reika, con la quale fa jogging ogni mattina. Pratica judo e porta gli occhiali.

Doppiato da Kiyohito Yoshikai (giapponese).

Aoki Soutarou (青木曾太郎 Aoki Soutarou) È il nonno di Reika ed è un esperto shodoka.

Doppiato da Tomomichi Nishimura (giapponese), Marco Bonetti (italiano).

Sasaki Namie (佐々木なみえ Sasaki Namie) È l'insegnante della classe delle Pretty Cure.

Doppiata da Ryōko Ono (giapponese).

Irie (入江 Irie) Il presidente del Consiglio Studentesco, è un ragazzo affascinante e molto popolare tra le ragazze. Reika lo aiuta spesso nei suoi compiti.

Doppiato da Tomoyuki Higuchi (giapponese).

Terada Runa (寺田るな Terada Runa) È la tesoriera del Consiglio Studentesco.

Doppiata da Chinatsu Akasaki (giapponese).

Kurata (くらた Kurata) È il segretario del Consiglio Studentesco.

Doppiato da ? (giapponese).

Inoue Seiji (井上せいじ Inoue Seiji) È un compagno di classe delle Pretty Cure.

Doppiato da Tomoyuki Higuchi (giapponese).

Toyoshima Hidekazu (豊島ひでかず Toyoshima Hidekazu), Munemoto Shinya (宗本しんや Munemoto Shinya) & Kimura Satoshi (木村さとし Kimura Satoshi) Sono dei compagni di classe delle Pretty Cure e suonano rispettivamente la chitarra, la batteria e la tastiera nella banda musicale.

Doppiati da Junko Minagawa, Mitsuteru Nagato e Shusaku Shirakawa (giapponese).

Okada Mayu (岡田まゆ Okada Mayu) È una compagna di classe delle Pretty Cure e ama lo shopping.

Doppiata da Chinatsu Akasaki (giapponese).

Brian Taylor (ブライアン・テイラー Buraian Teiraa?) È uno studente inglese che arriva nell'episodio 36 per uno scambio culturale. Incontra Akane, che si prende una cotta per lui, vicino al fiume; conosce solo qualche parola di giapponese, quindi gli è molto difficile riuscire a comunicare. Dopo essere rimasto in Giappone per tre settimane, durante le quali Akane lo porta a fare un giro della scuola, della città e gli presenta la cultura giapponese, riparte.

Doppiato da Tetsuya Kakihara (giapponese).

Nemici

Akanbe (アカンベェ Akanbee) È il mostro evocato dai subordinati di Pierrot per attaccare le Pretty Cure. Si forma fondendo un oggetto comune a un naso rosso da clown contenente l'energia di Pierrot. Dall'episodio 12 ne viene introdotto uno di colore blu: tuttavia, a differenza di quello precedente, quest'ultimo non ha bisogno un Cure Decor per essere evocato ed è quindi più debole. Nell'episodio 23 viene evocato un Akanbe con il naso giallo, formato da quindici Cure Decor. Dall'episodio 24, i malvagi usano Super Akanbe, formato da due Cure Decor, che ha però la tendenza a sfuggire al controllo. Infine, Joker riesce a realizzare Hyper Akanbe, che si ottiene utilizzando un naso nero e fondendosi con Akanbe: questo dà all'evocatore il controllo diretto e il mostro è più resistente agli attacchi delle Pretty Cure; Joker è l'unico che riesce ad evocarlo senza aver bisogno di fondersi con lui.

Doppiato da Hiro Sasaki (giapponese).

Wolfrun (ウルフルン Urufurun) Al servizio di Pierrot, è un lupo antropomorfo che ricorda quello di Cappuccetto Rosso e I tre porcellini, e compare per la prima volta nell'episodio 1. Quando entra in azione, il Libro Illustrato dell'Oscurità fa calare la notte e nel cielo compare la luna piena; la sua forma finale è quella di un lupo dagli occhi rossi. Viene sconfitto nell'episodio 23 da Cure Sunny, ma torna in vita nell'episodio seguente. Nell'episodio 40 gli viene data un'ultima possibilità di sconfiggere le Pretty Cure, scontrandosi contro Cure Sunny, ma perde; nell'episodio 44, rimastogli un ultimo Hyper Akanbe, combatte contro Cure Happy, rimanendo sconfitto. Torna buono nell'episodio 45, rivelandosi un abitante di Märchenland di nome Ururun, schieratosi dalla parte di Joker perché veniva trattato male, essendo un cattivo delle fiabe. Ha una forma umana che compare solo in un episodio, Wolf Runtaro (ウルフ・ルンタロー Urufu Runtarou).

Doppiato da Tomoyuki Shimura (giapponese), Maurizio Fiorentini (italiano).

Akaoni (アカオーニ Akaooni) Al servizio di Pierrot, è un oni dalla pelle rossa che ricorda l'oni della fiaba giapponese Momotarou e compare per la prima volta nell'episodio 3. La sua arma è una clava di metallo, che usa per creare raffiche di vento; è inoltre vestito di pelle di tigre e finisce spesso le frasi con "oni". Quando entra in azione, il Libro Illustrato dell'Oscurità fa arrivare il tramonto; la sua forma finale è quella di un oni gigantesco. Viene sconfitto nell'episodio 23 da Cure Peace, ma torna in vita nell'episodio successivo. Nell'episodio 41 gli viene data un'ultima possibilità di sconfiggere le Pretty Cure, scontrandosi contro Cure peace, ma perde. Torna buono nell'episodio 45, rivelandosi un abitante di Märchenland di nome Oninin, schieratosi dalla parte di Joker perché veniva trattato male, essendo un cattivo delle fiabe. Ha una forma umana che compare solo in un episodio, Akai Onikichi (アカイ・オニキチ Akai Onikichi).

Doppiato da Hiroshi Iwasaki (giapponese), Bettino Carmo (italiano).

Majorina (マジョリーナ Majoriina) Al servizio di Pierrot, è una piccola strega vecchia e crudele che ricorda quella di Biancaneve e i sette nani e Hänsel e Gretel, e compare per la prima volta nell'episodio 5. Prova avversione per gli sforzi eccessivi e le buone intenzioni, e odia essere chiamata "vecchia"; è una brava inventrice e crea spesso oggetti magici da usare contro le Pretty Cure. Controlla tutto quello che succede con la sua sfera di cristallo e vola su una scopa. Quando entra in azione, il Libro Illustrato dell'Oscurità rende il cielo verde e fa comparire delle ragnatele; la sua forma finale è quella di una strega giovane che può creare copie di se stessa. Viene sconfitta nell'episodio 23 da Cure March, ma torna in vita nell'episodio successivo. Nell'episodio 42 le viene data un'ultima possibilità di sconfiggere le Pretty Cure, scontrandosi contro Cure March, ma perde. Torna buona nell'episodio 45, rivelandosi un abitante di Märchenland di nome Majorin, schieratasi dalla parte di Joker perché veniva trattata male, essendo un cattivo delle fiabe. Ha una forma umana che compare solo in un episodio, Majo Rina (マジョウ・リナ Majou Rina).

Doppiata da Mīna Tominaga (giapponese), Ludovica Marineo (italiano).

Bad End Pretty Cure Sono le controparti malvagie delle Pretty Cure, create da Joker con la malvagità degli esseri umani, un naso nero di Akanbe e l'ultimo Cure Decor. Si curano solo della propria felicità, cibandosi delle disgrazie altrui. Appaiono nell'episodio 45 e vengono sconfitte nel successivo dalle Pretty Cure.

Bad End Happy (バッドエンドハッピー Baddo Endo Happii)
È la controparte malvagia di Cure Happy, contro la quale combatte tra rocce fluttuanti. Ama essere felice, ma trova la gioia solo nella miseria e nella sofferenza altrui, che la fanno sentire fortunata. Vuole riempire il mondo di disperazione. Il suo attacco è Bad End Shower.
Doppiata da Misato Fukuen (giapponese).
Bad End Sunny (バッドエンドサニー Baddo Endo Sanii)
È la controparte malvagia di Cure Sunny, contro la quale combatte in una terra al tramonto. Afferma che gli amici non servono e che vuole essere il Sole che brucia tutto. Il suo attacco è Bad End Fire.
Doppiata da Asami Tano (giapponese).
Bad End Peace (バッドエンドピース Baddo Endo Piisu)
È la controparte malvagia di Cure Peace, contro la quale combatte tra fiori giganti. Afferma che portare la pace nel mondo è impossibile; si finge debole e scoppia a piangere per ingannare l'avversario, approfittando di quando abbassa la guardia per attaccare. Il suo attacco è Bad End Thunder.
Doppiata da Hisako Kanemoto (giapponese).
Bad End March (バッドエンドマーチ Baddo Endo Maachi)
È la controparte malvagia di Cure March, contro la quale combatte tra le nuvole. Crede che un vero sportivo dovrebbe combattere i suoi avversari senza rimorso, schiacciando i più deboli. È la più spietata di tutte. Il suo attacco è Bad End Shoot.
Doppiata da Marina Inoue (giapponese).
Bad End Beauty (バッドエンドビューティ Baddo Endo Byuuti)
È la controparte malvagia di Cure Beauty, contro la quale combatte sotto la luna piena tra alberi di ghiaccio. Afferma che solo la bellezza merita di esistere e che tutto il resto è inutile. Ha una spada e il suo attacco è Bad End Blizzard.
Doppiata da Chinami Nishimura (giapponese).

Joker (ジョーカー Jookaa) Il braccio destro di Pierrot, è il capo di Wolfrun, Majorina e Akaoni e ricorda un arlecchino; compare per la prima volta nell'episodio 6. Appassionato di acrobazie, è un sadico amante della distruzione. Può usare le carte da gioco per bloccare gli attacchi nemici e ha una spada con cui lancia attacchi oscuri; è anche in grado di evocare degli oggetti dal nulla. È colui che consegna gli Akanbe dal naso blu ai propri subordinati, che ritiene fastidiosi; il suo obiettivo è trovare e distruggere il Gioiello Miracoloso, custodito da Candy, per impedire che qualcuno esprima il desiderio concesso dal magico oggetto e fermi la rinascita di Pierrot. Per questo, nell'episodio 21 rapisce Candy e, oltre al Decor Decor, ruba l'ultimo Cure Decor, impedendo così che Royal Queen torni in vita. Quando evoca Akanbe, il Libro Illustrato dell'Oscurità rende il cielo nero e viola; viene sconfitto nell'episodio 23 da Cure Beauty, ma torna in vita nel successivo. Nei suoi capelli ci sono tre nasi di Akanbe, che può evocare quando vuole. Nell'episodio 43, viste le sconfitte di Wolfrun, Akaoni e Majorina, scende in campo, scontrandosi contro Cure Beauty, ma perde. Nell'episodio 45 utilizza la malvagità degli esseri umani, un naso nero di Akanbe e l'ultimo Cure Decor per creare le Bad End Pretty Cure; quando anche queste ultime vengono sconfitte, sacrifica se stesso, diventando parte di Pierrot.

Doppiato da Yūji Mitsuya (giapponese), Emilio Mauro Barchiesi (italiano).

Pierrot (ピエーロ Pieero) È l'imperatore del Male che invade Märchenland ed è a capo dei cattivi di tutte le fiabe. Il suo obiettivo è portare finali tristi. Ogni volta che i suoi subordinati raccolgono Energia Oscura, si avvicina il momento della rinascita, che avviene nell'episodio 22. È un clown gigantesco vestito di viola, con fiamme dello stesso colore che eruttano dalla testa. È molto potente e con un fiotto di Energia Oscura riesce facilmente a respingere il Rainbow Healing, ma non il Rainbow Burst, che lo sconfigge nell'episodio 23; tuttavia, il suo nucleo diventa un asteroide, che viene raccolto da Joker. Viene sconfitto nell'ultimo episodio dalle Ultra Pretty Cure e Royal Candy.

Doppiato da Tesshō Genda (giapponese).

Glitter Force

Dopo che Saban ha acquistato i diritti di Smile Pretty Cure! ha fatto opera di "pulizia", cambiando nomi per fare un po' di whitewashing e censurando pesantemente l'anime (arrivando a eliminare definitivamente 8 episodi) e trasmettendo la serie in USA, col trasporto in Italia, sono stati subiti altri cambiamenti

Personaggi

Miyuki nella versione americana ed in quella italiana è divenuta Emily Anderson e la sua trasformazione è cambiata in USA in Glitter Lucky per poi diventare Glitter Rosa nella versione italiana.

Akane acquisisce il nome di Kelsey Ace nella versione americana ed in quella italiana, la sua trasformazione in USA diviene Glitter Sunny mentre in italia è Glitter Arancione.

Yayoi diviene nella versione USA e nella versione italiana Lily Parker e la sua trasformazione muta in Glitter Peace in una e una volta che la serie è giunta in Italia invece diviene Glitter Gialla.

Nao in USA prende il nome di April Swanson e si trasforma in Glitter Spring in USA mentre in italia in Glitter Verde.

Reika in italia ed in USA assume il nome di Chloe Rose trasformandosi in Glitter Breeze in USA e in Glitter Blu in Italia

Curiosità

  • Smile Pretty Cure! ha molti aspetti in comune con Yes! Pretty Cure 5.
    • Entrambe le serie hanno un a squadra di cinque ragazze i cui colori sono rosa, rosso, giallo, verde e blu.
    • Entrambe le cure rosa non sono brave negli sport.
    • Entrambe le cure rosse sono brave negli sport, usano il potere del fuoco e sono dei maschiacci.
    • Entrambe le cure gialle sono figlie uniche ed hanno perso uno dei genitori quando erano piccole.
    • Entrambe le cure blu fanno parte del consiglio studentesco (Karen è presidente, mentre Reika è vicepresidente), sono molto intelligenti ed educate con una personalità calme. I loro poteri derivano dall'acqua con i quali possono creare archi e frecce e perfino spade.
    • Le mascotte di entrambe le serie possono trasformarsi in forme umane.
    • Le cure di entrambe le stagioni hanno delle controparti malvage.
  • Smile Pretty Cure! è la prima serie ad avere più di una Pretty Cure atletica (Akana è nella squadra di pallavolo, Nao in quella di calcio e Reika in quella di tiro con l'arco).
  • Smile Pretty Cure! è la prima serie in cui compaiono 2 cure maschiacci(Akane e Nao).
  • Smile Pretty Cure! è la terza stagione ad usare oggetti di cosmesi come oggeti trasformanti.
  • Nell'uscita di Giugno della rivista Animage, in un intervista con uno dei produttori viene rivelato che inizialmente tutte le Pretty Cure dovevano avere lunghi capelli fluenti.
  • Smile Pretty Cure! è la terza serie in cui la squadra deve combatte con versioni scure di se stesse.
  • Smile Pretty Cure! è la prima serie ad avere svariati eyecatche, in questo caso uno per ogni Cure (e in alcuni casi un Akanbe).
  • Smile Pretty Cure! è la quarta stagione in cui tutte le Pretty Cure hanno tutte la stessa età (14 anni).
  • Smile Pretty Cure! è la prima stagione in cui le Pretty Cure diventano fate (episodio 24).
  • Molti episodi di questa serie sono ripresi da episodi di altre Pretty Cure passate.
  • Nella versione italiana Akane/Kelsey è doppiata dalla stessa doppiatrice di Honoka mentre Nao/April è doppiata dalla stessa doppiatrice di Mipple entrambe da Futari wa Pretty Cure/Max Heart.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale